Margherita Rosina e Francina Chiara - Ritratti di signore. Dalla duchessa di Guermantes a Emilie Flöge

22 Gennaio 2008

Ritratti di signore. Dalla duchessa di Guermantes a Emilie Flöge
22 Gennaio 2008

Conferenza

Serie di incontri gratuiti e aperti al pubblico, dedicata a personaggi femminili che hanno caratterizzato la loro epoca e al contesto della produzione tessile del periodo in cui vissero.


Il personaggio della duchessa di Guermantes, creato da Proust guardando alla figura della contessa Greffulhe è stato il pretesto per una rilettura di alcuni passi della Recherche, in cui lo scrittore esplicitamente fa riferimento ad abiti e tessuti utilizzati da donne della Belle Epoque. I tessuti del Museo che accompagnavano la conferenza erano stati scelti fra quelli prodotti a Lione da Chavent Père & Fils alla fine dell’Ottocento. Il passaggio al Novecento era simbolicamente affidato a Emilie Flöge, compagna e musa di Gustav Klimt, nonché titolare di una famosa sartoria viennese. Il suo legame con la Wiener Werkstätte è stata l’ccasione per mostrare il piccolo nucleo dei tessuti del MuST prodotti in Austria su disegno dei più famosi esponenti di questa corrente.