John Guida figurinista di moda fra le due guerre

12 Aprile 2012 / 12 April 2012

gruppo di abiti degli anni Trenta, collezioni private, Milano abito da pomeriggio di tulle ricamato in applicazione, collezione privata, Milano le riviste pubblicate dai Magazzini Coen, Palazzo Mocenigo, Venezia figurini sul tema dello scozzese e campioni di seta relativi abito di crepon attribuito a Madeleine Vionnet, collezione Franco Jacassi, Milano la sezione dei tessuti double-face schizzi per abiti estivi da mattina schizzi per abiti estivi da mattina visione d'insieme con i filmati sulle sfilate a Villa d'Este figurini con abiti da pomeriggio a grandi fiori

Occasione della mostra è stata la donazione al Museo di  34 figurini  di John Guida di abiti realizzati tra il 1930 e il 1938.  I disegni ben rappresentano le tendenze della moda del periodo: linee sottili e affusolate, tagli in sbieco che valorizzano la figura e largo impiego di tessuti stampati.
La produzione di figurini di John Guida era intrecciata strettamente con la storia dei Magazzini Coen di Roma, per cui lavorò quasi in esclusiva; a lui spettava la realizzazione degli schizzi degli abiti che accompagnavano i tessuti in vendita. Il negozio oltre alle stoffe offriva anche cartamodelli, abbigliamento sportivo, corredi per bambini, biancheria intima e per la casa.
La collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia-Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume, custode di una donazione degli eredi Coen, ha consentito di ottenere il prestito di numerosi documenti quali figurini, cartamodelli, fotografie e la rivista omonima che i Magazzini distribuivano alla loro clientela.
Come di consueto, in mostra accanto ai figurini erano presenti tessuti italiani e francesi provenienti dalle collezioni del MuST, del Museo didattico della Seta e da archivi storici lariani, quali Braghenti presso Ratti, Mantero, Italfranc, Rosasco e Taroni.
Completavano l’esposizione abiti degli anni Trenta provenienti da collezioni private, evocativi dei figurini di John Guida,  e filmati d'epoca provenienti dall'Archivio Luce di Roma, girati in occasione di sfilate di moda svoltesi nella splendida cornice di Villa d'Este a Cernobbio.
La ricerca su John Guida è stata condotta da Enrica Morini, storica della moda, mentre quella sui tessuti degli anni Trenta è stata curata dallo staff del Museo Studio del Tessuto.