Collecting Textiles

21 Novembre 2013

Pubblicato da Allemandi Editore a poco più di un anno dall’omonimoconvegno in memoria di Antonio Ratti, il volume Collecting Textiles articola una serie di risposte alla complessa domanda “Che cosa spinge a collezionare tessuti?”, introducendo il lettore a raccolte tessili d’importanza internazionale.

La pubblicazione si apre con una sezione dedicata a Antonio Ratti come collezionista e mecenate, che comprende i saggi di Francina Chiara (curatrice del MuST) e Thomas P. Campbell (direttore del Metropolitan Museum di New York e primo direttore dell’Antonio Ratti Textile Centre del Met). I contributi dei relatori affrontano l’argomento del collezionismo tessile attraverso tre temi chiave: la figura del collezionista (Annette Schiek del Deutsche Textilmuseum di Krefeld, Aurélie Samuel del Musée Guimet di Parigi, Maria Paola Ruffino del Museo civico d'Arte Antica di Torino e Seth Siegelaub, fondatore della Stichting Egress Foundation); l’identità delle collezioni e la nascita dei musei tessili (Angela Völker del MAK di Vienna, Jacqueline Jacqué del Musée de l’Impression sur Etoffes di Mulhouse, Eulalia Morràl i Romeu del Centre de Documentaciò i Museu Tèxtil di Terrasa e Filippo Guarini del Museo del Tessuto di Prato); ed infine il complesso problema dell’esposizione dei tessili (Magdalena Droste, studiosa dei tessili del Bauhaus e Sonnet Stanfill del Victoria & Albert Museum di Londra).
Collecting Textiles
Patrons Collections Museums

a cura di Margherita Rosina
2013 - Ed. Allemandi & C., Torino
Ed. Ing
ISBN 978-88-422-2234-7