XXI CSAV - Artists Research Laboratory. Yvonne Rainer and Andrea Kleine

30 Gennaio 2015

Yvonne Rainer, Assisted Living: Do you have any money?, 2013. 
Photo: Ian Douglas
Yvonne Rainer, Assisted Living: Do you have any money?, 2013.
Photo: Ian Douglas
Apertura bando per giovani artisti
Materials For Performance

6-31 luglio 2015

CSAV – Artists Research Laboratory è un progetto che fa del confronto e dello scambio orizzontale tra artisti di generazioni e nazionalità diverse il nucleo di un’esperienza artistica e didattica unica nel suo genere.
Il laboratorio è aperto a sedici giovani artisti di qualsiasi nazionalità, selezionati da una giuria. Il programma ha una durata di venticinque giorni, durante i quali saranno organizzate attività di laboratorio, tra cui: seminari teorici tenuti dalle artiste invitate, dal direttore, dal curatore e conferenze di artisti, critici ed esponenti di diverse discipline.

"Con l’uso del corpo, della voce e di oggetti cercheremo di estrapolare e combinare frammenti di performance da testi teorici e letterari, video, elementi autobiografici, osservazioni sul contesto, notizie, e dalle interazioni tra due o più partecipanti al laboratorio." (Yvonne Rainer)

"Vorrei che il workshop fosse un laboratorio in cui giovani artisti esplorino i temi e le tecniche della performance, combinandole con il loro lavoro e con tutto ciò che riguarda le idee di Yvonne. Con un viaggio attraverso le tecniche di vari artisti, lavorando mediante la ripetizione, la giustapposizione radicale, l'osservazione del quotidiano, l'appropriazione autobiografica, gli stati emotivi, le strutture narrative e le anti-strutture, ritroveremo la strada verso il nostro lavoro." (Andrea Kleine)

Durante la prima settimana di workshop i partecipanti lavoreranno sul tema proposto in stretta collaborazione con Yvonne Rainer, insieme con Annie Ratti e Emanuela De Cecco, rispettivamente direttore e curatore del laboratorio. Durante la seconda e la terza settimana i partecipanti proseguiranno il loro lavoro di ricerca con la scrittrice e coreografa Andrea Kleine, approfondendo le questioni sollevate nella prima settimana con Rainer. Il risultato finale sarà un giorno di mostra e performance che articolerà la ricerca e le esperienze prodotte durante il laboratorio.

La frequenza al workshop è gratuita. I costi di viaggio e soggiorno sono a carico dei partecipanti.
Per partecipare è necessario compilare il modulo online reperibile alla pagina application form ed allegare a questo un portfolio opere in formato pdf. La domanda dovrà essere compilata online entro il 29 marzo 2015.

Info:
infocsav(at)fondazioneratti.org
Open Call for Young Artists
Materials For Performance


6-31 July 2015

CSAV – Artists Research Laboratory is a project where dialogue and exchange among artists of different generations and nationalities stand at the heart of a unique artistic and learning experience. The lab is open to sixteen young artists of all nationalities, selected among the applicants by a jury. The programme lasts twenty-five days during which the participants attend a daily workshop activity and theoretical seminars run by the invited artists, the director, the curator and guest lecturers, as well as conferences held by artists, critics and experts of other disciplines.

Using body, voice, objects, we shall attempt to extrapolate and combine performative fragments from theoretical and literary texts, videos, autobiography, environmental observations, news reports, and from interactions between and among participants in the workshop itself.” (Yvonne Rainer)

I would like the workshop to be a laboratory where young artists explore performative themes and techniques, combined with their own art practice, and how all of that relates to Yvonne’s ideas. We will travel through the techniques of other artists - working with repetition, radical juxtaposition, everyday observation, autobiographical appropriation, emotional states, narrative structures and anti-structures - and find our way back to our own work.” (Andrea Kleine)

During the first week of the workshop the participants will work on this proposed theme in close collaboration with Yvonne Rainer together with the director and curator of the laboratory, Annie Ratti and Emanuela De Cecco. During the second and third week the participants will pursue their research and work along with the writer/chorographer Andrea Kleine, further exploring the issues raised in the first week with Rainer. The result will be a day of public performances and exhibition articulating the research and experiences produced during the laboratory.

The laboratory is free of charge. Accommodation expenses in Como are to be covered by the participants.
To apply, please fill in the form available online at the application form page. The application and all required materials must be sent by the 29th of March 2015.

Info:
infocsav(at)fondazioneratti.org