Conferenza: Guido Ravasi e l'Oriente

09 Giugno 2015

Guido Ravasi e l'Oriente

Martedi 09 giugno 2015
Ore 18.30
Sala Conferenze FAR, ingresso libero

La Fondazione Antonio Ratti ospita martedi 09 giugno 2015 alle ore 18.30 la conferenza di Francina Chiara, curatrice del Museo Studio del Tessuto, dal titolo Guido Ravasi e l'Oriente.

La conferenza racconta la cosiddetta "arte del filo" alle esposizioni di Monza degli anni Venti, puntando sulla figura dell'imprenditore serico Guido Ravasi (1877-1946), celebrato dalla critica del tempo per la sua capacità di rinnovare la produzione tessile italiana del periodo.
Occasione di cambiamento è l’adesione di Ravasi al fenomeno del japonisme che, manifestatosi sin dagli anni Settanta dell’Ottocento, aveva rivoluzionato le arti applicate europee imponendo nuovi canoni estetici e temi inusuali.

La conferenza è inserita nel calendario delle celebrazioni dei quarant’anni di gemellaggio tra Como e Tokamachi (Giappone).

Per informazioni contattare info@fondazioneratti.org
Guido Ravasi and the East

Tuesday 9th June 2015
6.30 PM
FAR Conference Room, free entry

Fondazione Antonio Ratti presents, Tuesday the 9th of June, 2015, 6.30 PM, the conference by Francina Chiara, curator of Museo Studio del Tessuto, entitled Guido Ravasi and the East.

The conference will describe the so-called "thread art" exposed at the 1920s Monza Expositions, focussing on the figure of the silk producer Guido Ravasi (1877-1946); celebrated by coeval critics for his renewing ability, he was able to modernize contemporary italian textile production.
Chance for change is Ravasi's adhesion to japonism, an artistic style already in use since 1870s which turned around european applied arts, establishing new beauty standards and unusual themes.

The conference is included in the event series conceived for the celebration of the fourty years' twinning between Como and Tokamachi (Japan).

For more information please contact info@fondazioneratti.org