Restauri tessili

17 Dicembre 2018

Restauri tessili

Grazie a Epson Italia per i contributo che ci ha permesso di restaurare alcuni dei reperti tessili della nostra vasta collezione, in particolare: due libri campionari della ditta Chavent Père et Fils dei primi del 1900; un frammento di pezza taffetas, cangiante, liseré, broccato di seta, produzione francese del 1745-1750; un velluto operato ad un corpo verde, tagliato su fondo di raso verde, produzione europea dei primi decenni del 1400.

Per fare ricerca nella collezione tessile della Fondazione Antonio Ratti visita la pagina catalogo


Durante tutto l'anno è possibile approfondire la conoscenza delle collezioni tessili della FAR, partendo dai tessuti Copti del IV secolo dopo Cristo fino alle produzioni di metà del XX secolo attraverso visite guidate a pagamento in italiano e in inglese.

Per info e prenotazioni
email: info(at)fondazioneratti.org

tel: +39 0313384976

.