BOOK LAUNCH: How to Begin

04 Aprile 2019

BOOK LAUNCH: How to Begin
04.04.2019 -  ICA, London

Con piacere vi invitiamo a partecipare alla presentazione del libro How to Begin, presso l’ICA a Londra, giovedì 4 aprile dalle 19 alle 22.  Questa pubblicazione è nata in occasione della XXIV edizione del programma CSAV - Artists’ Research Laboratory condotta da Christina Mackie e svolta a Como nell’estate del 2018.

Dove cominciare? Come cominciare? La creazione è possibile solo partendo dal mezzo di ciò che già esiste. Ciascuno inizia dove già si trova. L’inizio del libro non può essere che a metà di una frase che comincerà (è cominciata?) alla fine del libro.

How to Begin prende spunto da queste riflessioni nate da incontri quotidiani con Christina Mackie e con gli straordinari spazi dell’asilo Sant’ Elia - disegnato da Giuseppe Terragni nel 1937- che sono stati il nostro laboratorio per l’intera durata del corso, per affrontare i diversi aspetti della domanda apparentemente semplice posta dal suo titolo.

I libri, come gli inizi, fioriscono nel mezzo, alla pagina casualmente aperta dal lettore, lontano dall’inizio e dalla sua implicita fine. La prima pagina del libro è un inizio ma non l’inizio. Gli inizi sono spazi felici dove vive la sensazione estatica che tutto possa ancora accadere. Abbiamo cercato di creare un libro senza inizio e senza fine.

How to Begin e’ stato concepito da Gregorio Magnani in collaborazione con i partecipanti al corso e con l’apporto grafico di Daly & Lyon. La pubblicazione unisce progetti speciali di tutti i partecipanti, una semi-narrativa derivata dal seminario Methods for Beginning di Kate Briggs, e una serie di ‘mancate traduzioni’ della prima terzina della Divina Commedia, a un’ampia selezione dei disegni preparatori e delle fotografie di Terragni del modello architettonico per l’asilo.

XXIV CSAV: Yusef Audeh, Lorenzo Benedetti, Simon Belleau, Joe Brown, Paula Buskevica, Vincent Ceraudo, Omar Chowdhury, Inga Danysz, Gustavo Gomez Brechtel, Nicolas Gullotta, Zishi Han, Petra Hjartardóttir, Mourad Kouri, Christina Mackie, Gregorio Magnani, Vibeke Mascini, Anna Meschiari, Rebecca Moccia, Fathia Mohidin, Annie Ratti, Lisa Trogen Devgun, Andrea Zucchini

SEDE EVENTO

Institute of Contemporary Arts, The Mall, St. James's, London SW1Y 5AH



Please join us on Thursday 4th of April from 7 till 10 PM at ICA London for the book launch of How to Begin, a publication that grew out of the Ratti Foundation’s XXIV CSAV – Artists’ Research Laboratory, lead by Christina Mackie in Como, Italy, in the summer of 2018.

Where to begin? How to begin? Creation can happen only out of what already exists .One begins wherever one is. The beginning of the book can is the middle of a sentence which will begin (has begun?) at the end of the book.



How to Begin takes inspiration from these reflections, born from the daily encounters with Christina Mackie and with the Sant'Elia kindergarten - an extraordinary  building designed by Giuseppe Terragni in 1937 that was our work space for the entire duration of the workshop - to tackle the many different aspects of deceptively simple question posed by its title.

Books, like beginnings, flourish in the middle, at the page casually opened by the reader, far from the beginning and from its implicit end. The first page of a book is a beginning but not the beginning. Beginnings are happy places where the ecstatic feeling that everything can still happen lives. We have tried to create a book with no beginning and no end.



How to Begin has been conceived by Gregorio Magnani in collaboration with the participants and designed by Daly & Lyon. The publication gathers special projects by the participants, a semi-narrative thread steamed from the workshop Methods for Beginning by Kate Briggs and a series of miss-translations of the first tercet of Dante’s Divine Comedy.These are joined by a wide selection of Terragni’s preparatory drawings and photographs of his models for the kindergarten 



XXIV CSAV: Yusef Audeh, Lorenzo Benedetti, Simon Belleau, Joe Brown, Paula Buskevica, Vincent Ceraudo, Omar Chowdhury, Inga Danysz, Gustavo Gomez Brechtel, Nicolas Gullotta, Zishi Han, Petra Hjartardóttir, Mourad Kouri, Christina Mackie, Gregorio Magnani, Vibeke Mascini, Anna Meschiari, Rebecca Moccia, Fathia Mohidin, Annie Ratti, Lisa Trogen Devgun, Andrea Zucchini.

INFO VENUE
Institute of Contemporary Arts, The Mall, St. James's, London SW1Y 5AH