Rewind 004

13 Agosto 2020

REWIND

Il periodo di chiusura temporanea è stato per la Fondazione Antonio Ratti l’occasione per rendere attivo il proprio archivio.
Nel corso dei suoi trentacinque anni di attività, la FAR ha promosso numerosi incontri, conferenze, workshop, seminari e pubblicazioni, invitando alla riflessione esperti di ambiti diversi, dall’arte contemporanea alla storia del tessuto, dall’antropologia alla letteratura fino alla cultura d’impresa. Il progetto Rewind ha come scopo la diffusione e la condivisione di questa straordinaria risorsa. Il materiale selezionato, presentato con cadenza bisettimanale, spazia fra periodi e discipline diverse, offrendo una nuova prospettiva su tematiche e idee ancora attuali.
 
Guardare indietro, ri-ascoltare, re-imparare diventano così strategie per andare avanti e l’archivio si attiva come strumento fondamentale per immaginarsi nel futuro.

REWIND 004
Seth Siegelaub, Collezionare tessuti e libri sui tessuti
20.09.2012, Archivio Fondazione Antonio Ratti

Ascolta la conferenza su Soundcloud
Scarica il testo tradotto in italiano in formato PDF a questo link

In questa conferenza inserita all’interno del convegno internazionale Collezionare tessuti, Seth Siegelaub ripercorre la propria esperienza di collezionista, rintracciando le origini della sua passione per il tessile antico e, soprattutto, per i libri dedicati alla storia del tessuto. Il carattere personale, quasi intimo della sua collezione ha come controparte il desiderio di rendere il suo lavoro il più possibile accessibile, aperto e vivo, lasciandolo in eredità quando si presenteranno “le giuste condizioni”.
Seth Siegelaub conclude poi la conferenza con un excursus dedicato alle tipologie storiche di libri sul tessuto e una disamina critica delle possibili catalogazioni dei reperti tessili in base alla loro provenienza.

Seth Siegelaub (1941, New York) ha intrapreso diverse attività, dall’idraulico al mercante d'arte, editore e organizzatore indipendente di mostre. Dalla metà degli anni Ottanta, in Francia, si è occupato di ricerche sulla cultura popolare, in particolare della storia sociale dei tessuti fatti a telaio. Nel 1986 ha fondato il Center for Social Research on Old Textiles [CSROT], cominciando a creare una collezione tessile storica. Nel 1997 ha curato e pubblicato la Bibliographica Textilia Historiae, il primo tentativo di bibliografia generale sulla storia del tessile che è stata costantemente arricchita. L’opera è ora disponibile online su un database ad accesso libero che contiene più di 25.000 titoli. Nel 2000 ha fondato la Stichting Egress Foundation ad Amsterdam. Una parte della collezione tessile storica del CSROT è stata esposta nel 2012 presso Raven Row, Londra. Seth Siegelaub è mancato nel giugno del 2013.


---
In precedenza a Rewind

REWIND 001
Alanna Heiss, PS1 e oltre
17.12.2010, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud
Scarica il testo tradotto in italiano in formato PDF a questo link

REWIND 002
Marina Warner, Affinità elettive: lo sciamano, l’ospite e il linguaggio delle cose
05.07.2007, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud
Scarica il testo tradotto in italiano in formato PDF a questo link

REWIND 003
Lea Vergine, L'arte come specchio di paure e desideri
03.04.2009, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud



REWIND

The temporary closure becomes an opportunity for the Foundation to reactivate its archive. Over the past 35 years FAR has presented numerous conferences, workshops, seminars and publications inviting thinkers from different fields: contemporary art, textile history, anthropology, literature and more. Our Rewind project aims to spread and share this amazing resource.

The selected materials, presented on a biweekly basis, range across different times and disciplines, offering a new perspective on themes and ideas that are still relevant today.
 
Looking back, re-hearing, re-learning become strategies to move forward and the archive is activated as a fundamental tool to imagine ourselves in the future.

REWIND 004
Seth Siegelaub, On Collecting Textiles and Books on Textiles
20.09.2012, Archive Fondazione Antonio Ratti

Listen on Soundcloud

In this lecture included in the international symposium Collecting Textiles, Seth Siegelaub talks about his experience as a collector, tracing the origins of his passion for antique textiles and, above all, for books on textiles. The personal and almost intimate character of his collection is nevertheless moved by the desire to make his work completely accessible, open and alive. He wishes, therefore, to leave his legacy when he will find "the right conditions".
Seth Siegelaub then concludes the conference with an excursus dedicated to the historical categories of books on textiles and a critical examination of the current cataloguing of textile items based on their origin.

Seth Siegelaub
(1941 New York) ha intrapreso diverse attività, dall’idraulico al mercante d'arte, editore e organizzatore indipendente di mostre. Dalla metà degli anni Ottanta, in Francia, si è occupato di ricerche sulla cultura popolare, in particolare della storia sociale dei tessuti fatti a telaio. Nel 1986 ha fondato il Center for Social Research on Old Textiles [CSROT], cominciando a creare una collezione tessile storica. Nel 1997 ha curato e pubblicato la Bibliographica Textilia Historiae, il primo tentativo di bibliografia generale sulla storia del tessile che è stata costantemente arricchita. L’opera è ora disponibile online su un database ad accesso libero che contiene più di 25.000 titoli. Nel 2000 ha fondato la Stichting Egress Foundation ad Amsterdam. Una parte della collezione tessile storica del CSROT è stata esposta nel 2012 presso Raven Row, Londra. Seth Siegelaub è mancato nel giugno del 2013.


---
Before on Rewind

REWIND 001
Alanna Heiss, PS1 and Beyond

17.12.2010, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud

REWIND 002
Marina Warner, Elective Affinities: the Shaman, a Guest and the Language of Things
05.07.2007, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud

REWIND 003
Lea Vergine, Art as a Mirror of Fears and Desires
03.04.2009, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud
Download the PDF of the English translation here