Rewind 005

27 Agosto 2020

REWIND

Il periodo di chiusura temporanea è stato per la Fondazione Antonio Ratti l’occasione per rendere attivo il proprio archivio.
Nel corso dei suoi trentacinque anni di attività, la FAR ha promosso numerosi incontri, conferenze, workshop, seminari e pubblicazioni, invitando alla riflessione esperti di ambiti diversi, dall’arte contemporanea alla storia del tessuto, dall’antropologia alla letteratura fino alla cultura d’impresa. Il progetto Rewind ha come scopo la diffusione e la condivisione di questa straordinaria risorsa. Il materiale selezionato, presentato con cadenza bisettimanale, spazia fra periodi e discipline diverse, offrendo una nuova prospettiva su tematiche e idee ancora attuali.
 
Guardare indietro, ri-ascoltare, re-imparare diventano così strategie per andare avanti e l’archivio si attiva come strumento fondamentale per immaginarsi nel futuro.

REWIND 005
Saviana Parodi e Luca Puri, PROGETTAZIONE IN PERMACULTURA
(Come, imitando gli ecosistemi, possiamo rendere i nostri ambienti più sani ed efficienti)

09.11.2016, Archivio Fondazione Antonio Ratti

Guarda la conferenza su Vimeo
Ascolta su Soundcloud o su Spotify

Nella conferenza di preparazione al corso teorico/pratico di progettazione, Saviana Parodi e Luca Puri introducono gli aspetti fondamentali della permacultura. Questa scienza empirica si basa su quattro azioni fondamentali: osservazione, pensiero, progettazione e azione. Una pratica da rivolgere prima di tutto a noi stessi e successivamente all’ambiente esterno, creando una connessione costante tra mindscape e landscape. La ricerca di un nuovo equilibrio, ispirato alla sostenibilità dei modelli naturali, diventa un modo di concepire il mondo e il nostro stare nel mondo, una “cultura umana permanente” plasmata su principi etici: la cura degli altri e la cura di sé, la cura della terra come un organismo vivente e la condivisione del surplus. In quest’ottica, la progettazione permaculturale può essere applicata a ogni ambito della quotidianità e, come sostiene Annie Ratti, è presente anche nei valori della Fondazione, il cui compito è sempre di più quello di “aprirsi al territorio, essere sensibile alla contemporaneità e alle pratiche contemporanee”.

Saviana Parodi (1963, Roma), biologa specializzata in genetica molecolare negli USA, dal 1995 studia, pratica e insegna Permacultura in Italia e all’estero (Australia, Europa, Sud America, Svizzera,Burkina Faso), lavorando come volontaria in auto-costruzione e agricoltura naturali. Vive tra l'Italia e l'Argentina realizzando progetti eticamente ed energeticamente sostenibili in Permacultura che si basano sull’osservazione e sulla conoscenza del territorio e sull’utilizzo dei modelli naturali.

Luca Puri (1971, Viterbo) si laurea in Architettura presso la facoltà di Firenze, dove successivamente si specializza come Architetto Paesaggista. Nel 2013 si accredita presso l’Accademia Italiana di Permacultura. Nel 2000 apre il proprio studio a Bolsena e realizza vari progetti privati e pubblici. Nel 2005 si trasferisce a Londra, dove si occupa principalmente di giardini e del paesaggio in collaborazione con Diarmuid Gavin, Luciano Giubbilei e Tom Stuart-Smith. Oggi organizza eventi legati all’etica permaculturale e lo studio del paesaggio rimane per lui un elemento imprescindibile per un corretto approccio a ogni progetto.


---
In precedenza a Rewind

REWIND 001
Alanna Heiss, PS1 e oltre
17.12.2010, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud o Spotify
Scarica il testo tradotto in italiano in formato PDF a questo link

REWIND 002
Marina Warner, Affinità elettive: lo sciamano, l’ospite e il linguaggio delle cose
05.07.2007, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud o Spotify
Scarica il testo tradotto in italiano in formato PDF a questo link

REWIND 003
Lea Vergine, L'arte come specchio di paure e desideri
03.04.2009, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud o Spotify

REWIND 004
Seth Siegelaub, Collezionare tessuti e libri sui tessuti
20.09.2012, Archivio Fondazione Antonio Ratti
Ascolta la conferenza su Soundcloud o Spotify
Scarica il testo tradotto in italiano in formato PDF a questo link


REWIND

The temporary closure becomes an opportunity for the Foundation to reactivate its archive. Over the past 35 years FAR has presented numerous conferences, workshops, seminars and publications inviting thinkers from different fields: contemporary art, textile history, anthropology, literature and more. Our Rewind project aims to spread and share this amazing resource.

The selected materials, presented on a biweekly basis, range across different times and disciplines, offering a new perspective on themes and ideas that are still relevant today.
 
Looking back, re-hearing, re-learning become strategies to move forward and the archive is activated as a fundamental tool to imagine ourselves in the future.

REWIND 005
Saviana Parodi and Luca Puri, PERMACULTURE DESIGN
(How we can make our environments healthier and more efficient by imitating ecosystems)
09.11.2016, Archive Fondazione Antonio Ratti

Watch on Vimeo
Listen on Soundcloud or on Spotify

While introducing their theoretical and practical course, Saviana Parodi and Luca Puri explain the central aspects of permaculture design. This empirical science is based on four fundamental actions: observing, thinking, designing and acting. First of all, permaculture practice should be addressed to ourselves and then to the external environment, creating a constant connection between mindscape and landscape. The search for a new balance, inspired by the natural models, becomes a way of conceiving the world and our life within world as a "permanent human culture" shaped on ethical principles such as care of others, self-care, care of the Earth as a living organism and sharing surplus. In this perspective, permacultural design can be applied to every aspect of everyday life and, as Annie Ratti states, it is present in the values of the Foundation, whose mission is “to open up to the territory, to be sensitive to the contemporary and to contemporary practices".

Saviana Parodi (1963, Rome), biologist specialized in molecular genetics in the USA, studies, practices and teaches Permaculture in Italy and abroad (Australia, Europe, South America, Switzerland, Burkina Faso), working as a volunteer in self-building and natural agriculture since 1995. She lives between Italy and Argentina realizing ethically and energetically sustainable projects based on observation and knowledge of the territory and on use of natural models.

Luca Puri (1971, Viterbo) graduated in Architecture in Florence where he later specialized as Landscape Architect. In 2013 he was credited at the Italian Academy of Permaculture. In 2000 he opened his own studio in Bolsena and realized several private and public projects. In 2005 he moved to London, where he focused on gardens and landscapes, working in collaboration with Diarmuid Gavin, Luciano Giubbilei and Tom Stuart-Smith. He organizes events related to permacultural ethics, still studying landscape as an essential element for a correct approach to each project.


---
Before on Rewind

REWIND 001
Alanna Heiss, PS1 and Beyond
17.12.2010, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud o Spotify

REWIND 002

Marina Warner, Elective Affinities: the Shaman, a Guest and the Language of Things
05.07.2007, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud o Spotify

REWIND 003

Lea Vergine, Art as a Mirror of Fears and Desires
03.04.2009, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud o Spotify
Download the PDF of the English translation here

REWIND 004
Seth Siegelaub, On Collecting Textiles and Books on Textiles
20.09.2012, Archive Fondazione Antonio Ratti
Listen on Soundcloud o Spotify