Made in Cardato Fashion & Design Contest

30 Aprile 2011

Il Museo Studio del Tessuto della fondazione Antonio Ratti ha il piacere di diffondere una nuova iniziativa, organizzata a Prato dalla Camera di Commercio di Prato con la collaborazione del Consorzio per la valorizzazione e tutela dei prodotti tessili cardati e con il contributo organizzativo del Museo del Tessuto di Prato.
Per maggiori informazioni in proposito, contattare la Fondazione Museo del Tessuto di Prato, dott. Francesco Bolli: f.bolli@museodeltessuto.it.



BANDO DI CONCORSO

 

ART. 1 – ORGANIZZAZIONE

Il concorso è promosso dalla Camera di Commercio di Prato con la collaborazione del Consorzio per la valorizzazione e tutela dei prodotti tessili cardati e con il contributo organizzativo del Museo delTessuto di Prato.

ART. 2 – FINALITA’

Finalità del concorso sono la diffusione e la promozione dell’utilizzo del Cardato regenerated co2 neutral (www.cardato.com/contest), il primo prodotto tessile certificato a " zero emissioni", attraverso il potenziale creativo delle nuove generazioni di designer.

La collaborazione con le aziende produttrici aderenti al marchio Cardato regenerated co2 neutral permetterà ai designer coinvolti di approfondire le professionalità e le competenze delle imprese che compongono la filiera e di poter cogliere le potenzialità di un prodotto ecosostenibile in linea con la crescente domanda del mercato.

ART. 3 – REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

PLAY►TREND Madein Cardato. Fashion & Design Contest è un concorso internazionale indirizzato ai giovani creativi della moda e del design sensibili alle tematiche ecosostenibili e alla salvaguardia dell’ambiente.  

Possono partecipare candidati di età compresa tra 18 e 30 anni in rispetto delle seguenti categorie:

a)  studenti frequentanti l’ultimo anno delle scuole secondarie di settore moda/arte/design

b)  iscritti a corsi universitari o parauniversitari ad indirizzo moda/arte/design

c) giovani diplomati nei settori sopra indicati in cerca di occupazione o già inseriti nel mondo del lavoro e freelance

 

Il concorso è a partecipazione gratuita. La partecipazione è riservata esclusivamente a candidati singoli.

ART. 4 – IL PROGETTO

Ai partecipanti è richiesto lo sviluppo di un progetto grafico nell’ambito delle due macro aree tematiche del concorso -  1) Sezione Fashion Design e 2) Sezione Interior Design -individuate sulla base della destinazione d’uso dei progetti.

La partecipazione alla Sezione Fashion Design prevede la progettazione di un capo di abbigliamento corredato con eventuali accessori, oppure di un coordinato moda, oppure di una linea di accessori moda.

La partecipazione alla Sezione Interior Design prevede la progettazione di oggetti e  complementi d’arredo singoli oppure in coordinato.

Tutti i progetti dovranno prevedere l’utilizzo predominante di fibre o filati o tessuti in Cardato regenerated co2 neutral.

I candidati potranno fare richiesta di ammissione ad entrambe le sezioni inoltrando due richieste di iscrizione separate (vedi paragrafo ISCRIZIONE).

Dopo l’iscrizione ai partecipanti verrà segnalata una selezione di prodotti (fibre,filati e tessuti) utili come suggestione creativa per la realizzazione del progetto e messi a disposizione delle aziende aderenti al marchio Cardato regenerated co2 neutral.

La selezione sarà consultabile online al sito web del concorso previa iscrizione e assegnazione di password per accesso all’area riservata.

ART. 5 - ISCRIZIONE

A partire dal 30 Aprile 2011 ed entro il 30 giugno 2011 i  candidati dovranno effettuare l’iscrizione on-line compilando in ogni sua parte la scheda di adesione, pubblicata sul sito (www.cardato.com/contest) nella sezione “Sign In”.

Una volta compilata, la scheda di adesione dovrà essere stampata, firmata e salvata come allegato al materiale d’iscrizione.

ART. 6 – PARTECIPAZIONE

Entro e non oltre il 15 luglio i candidati dovranno caricare sul sito (www.cardato.com/contest) una cartella di file composta dei seguenti documenti:

-scheda di adesione, firmata e debitamente compilata in ogni sua parte (formato pdf)

-immagini dei bozzetti in formato .jpg o .tiff a 300 dpi con dimensioni di 30x20 cm salvati in cartella separata e nominata“sketches” (minimo ammesso n° 3)

-breve descrizione del concept del progetto con commento tecnico relativo ai materiali  (filati, tessuti ecc.),alle forme, ai colori  (formato word)

-cv in inglese (formato word)

-facoltativo: eventuale altro materiale aggiuntivo che sia considerato interessante e esemplificativo dell’ispirazione del progetto (nel caso di immagini il formato dovrà rispettare le specifiche dei bozzetti)

Peri progetti ritenuti più interessanti sarà inoltre richiesta la realizzazione di un breve video di presentazione del progetto e del candidato. Il file video dovrà avere durata massima di 1 minuto.

La cartella progetto, nominata con il nome completo del candidato, una volta caricata sul sito del concorso non potrà essere modificata.

ART. 7 – 1° SELEZIONE: FINALISTI

Nel corso del mese settembre 2011 si riunirà la Commissione tecnica  che valuterà il materiale pervenuto  e selezionerà i progetti ammessi alla fase finale.

I progetti verranno giudicati in base ai seguenti criteri:  valorizzazione della ecosostenibilità del prodotto; reinterpretazione della tradizione del tessuto cardato; presenza di ulteriori elementi di eco sostenibilità; innovazione; fattibilità  industriale e commerciabilità.

Verranno selezionati almeno tre progetti finalisti per ogni sezione - per un totale di sei finalisti - che accederanno alla fase di prototipazione dei progetti attraverso l’utilizzo dei materiali messi a disposizione dalla aziende aderenti al marchio Cardato regenerated co2 neutral.

I risultati ufficiali della selezione dei finalisti verranno pubblicati sul sito (www.cardato.com/contest) entro il giorno 15 settembre 2011.

La Commissione tecnica stilerà inoltre una graduatoria dei non ammessi.

ART. 8 – WORKSHOP VISIT E REALIZZAZIONE DEI PROTOTIPI

I sei finalisti selezionati verranno ospitati a Prato (Italia) nel corso del mese di ottobre per una workshop visit della durata di 4/5 giorni nel corso della quale entreranno incontatto con le aziende tessili aderenti al marchio Cardato regenerated co2 neutral, partecipando ad incontri e seminari finalizzati allo sviluppo dei loro prototipi ed alla scelta dei materiali.

I finalisti della sezione Interior Design saranno supportati da aziende specializzate del territorio che li coadiuveranno nella realizzazione dei prototipi.

Le spese di trasferta e alloggio dei finalisti saranno a totale carico dell’organizzazione del concorso.

La partecipazione dei finalisti alla workshop visit costituisce un requisito imprescindibile per la loro ammissione alla selezione finale.

In caso di rinuncia da parte dei finalisti, la Commissione potrà attingere alla graduatoria sopra menzionata.

ART. 9 –  2°SELEZIONE: VINCITORI

I prototipi realizzati dai finalisti di entrambe le sezioni dovranno essere inviati alla Segreteria Organizzativa del concorso entro e non oltre il 30 novembre 2011 per la selezione dei vincitori. Farà fedela data del timbro postale.

I prototipi dovranno essere spediti via corriere a spese del candidato in plichi accuratamente imballati. I plichi ed i singoli prototipi dovranno riportare  in dettaglio il nome del candidato e la sezione di riferimento (Fashion Design oppure Interior Design).

Nel corso del mese di dicembre 2011 si riunirà la Giuria di  PLAY►TREND Made in Cardato. Fashion & Design Contest con il compito di visionare i prototipi realizzati ed individuare i vincitori del concorso, uno per la sessione Fashion Design e uno per la sessione Interior Design.

La Giuria  sarà composta da rappresentanti degli organizzatori, professionisti ed esperti in Fashion e Interior Design, rappresentanti della stampa di settore.

La Giuria esprimerà valutazioni separate per le due sezioni del concorso, tenendo conto anche della qualità raggiunta in fase di realizzazione dei prototipi.

ART. 10 –  PREMI

La Giuria assegnerà i seguenti premi in denaro:

1°PREMIO SEZIONE FASHION DESIGN: EURO 2.500

1°PREMIO SEZIONE INTERIOR DESIGN: EURO 2.500 

La Giuria avrà inoltre la facoltà di attribuire menzioni di merito o premi aggiuntivi.

ART. 11 – PROPRIETÀ DEL MATERIALE GRAFICO E DEI PROTOTIPI

I progetti grafici e i prototipi realizzati rimangono di proprietà dei concorrenti. L’Ente organizzatore si riserva comunque, previa autorizzazione dei proprietari, di utilizzare i capi e gli oggetti  realizzati in occasione di mostre, eventi di moda e promozionali.

L’Ente organizzatore si riserva inoltre il diritto di utilizzare liberamente le immagini realizzate dai partecipanti per la produzione di materiale informativo e promozionale, citandone sempre gli autori.

 

ART.12 - RESPONSABILITA’

L’Ente organizzatore declina ogni responsabilità in caso mancata ricezione dei materiali inviati, di danneggiamento o furto dei prototipi selezionati che possano verificarsi durante le selezioni, il trasporto e le esposizioni alla giuria ed al pubblico.

ART.13 – PROSPETTO RIASSUNTIVO TIMELINE DEL CONCORSO

30Aprile                   2011:  apertura termini iscrizione al concorso

30Giugno                 2011:  deadline per l’iscrizione al concorso

15luglio                    2011:  deadline per l’invio dei progetti grafici (upload delle cartelle)

settembre                 2011:   selezione dei sei finalisti

ottobre                      2011:   workshop visit a Prato riservata ai finalisti

30 novembre            2011: deadline per l’invio dei prototipi alla Segreteria Organizzativa

dicembre                  2011: nomina dei vincitori del concorso

 

ART.14 – ACCETTAZIONE DELLE CLAUSOLE E TRATTAMENTO DATI PERSONALI

La sottoscrizione della scheda di iscrizione implica l'accettazione del contenuto del presente bando nonché l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003 - "T.U. sulla Privacy”.

 

Segreteria Organizzativa PLAY► TREND Made in Cardato.Fashion & Design CONTEST

Per informazioni e specifiche sul prodotto Cardato regenerated Co2 neutral :

Camera di Commercio diPrato

Referente Dott.ssa SilviaGambi: cardato@po.camcom.it

 

Per informazioni sul concorso e iscrizioni:

Fondazione  Museo del Tessuto di Prato

Referente:Dott. Francesco Bolli: f.bolli@museodeltessuto.it